PROGETTO ALTRA VOCE:
il Manifesto!


A
ltra Voce nasce dall'idea di creare un punto di riferimento per tutti coloro che sono stanchi, come noi, di un giornalismo fintamente superpartes e senza opinioni. Nasce dall'idea di dare, a giovani appassionati di giornalismo, una possibilità per fare esperienza e immergersi nel mondo del lavoro più bello del mondo.
Nasce dalla necessità di avere un luogo di informazione schierato, senza finanziamenti politici e/o industriali che possano creare differenze sull'apporto con la "verità" giornalistica.

Siamo un giornale LIBERO, VERO e GIOVANE.
Siamo e saremo sempre un giornale GIUSTO e COERENTE con il nostro pensiero e i nostri ideali perché crediamo che nulla deve fermare gli ideali di Giustizia Sociale.

Siamo e saremo sempre un giornale che darà Voce a chi spesso non può averla.

Racconteremo di politica, di attualità ma non solo. Ci saranno delle rubriche di "costume e società" come quella dedicata al diritto, al lavoro, allo sport, all'oroscopo, alle storie.
Avremo anche una rubrica, che pubblicheremo una volta al mese, con un racconto, strutturato in capitoli. Crediamo che immergersi nella fantasia e non pensare sempre a cose "troppo serie" possa farci bene in fondo.

Siamo l'ALTRA VOCE del territorio settimese e di tutta la cintura torinese.


"Un giornale di tutti e per tutti. Un giornalismo giovane, vero e senza peli sulla lingua. Un giornale dedicato a chi vuole un'informazione chiara e reale."

Gabriele Cannone